Rispondi a: Poemi oscuri

Forum Il Riposo del Guerriero Poemi oscuri Rispondi a: Poemi oscuri

#2090

saybeth
Partecipante

L’arresto

Jagan ha portato in prigione Acaenn. Lo abbiamo incontrato in bisca mentre gli raccontavo cosa avevo udito la sera in cui il Prefetto mi ha dato udienza insieme al Generale Serpico e a Raine. Ho preferito metterlo in guardia in quanto la sua reputazione pare messa in discussione: Malespine ha ricevuto delle proteste sulla sua condotta. Le voci che le hanno pronunciate potrebbero essere tante ma potrei essere certa che tra queste quella del Mastro Mercante Myrdin sia tra le più insistenti. Si era parecchio risentito per quell’episodio con le guardie della Federazione ed è evidente che tra i due non corre buon sangue; nulla esclude che non abbia rincarato la dose, prima che io stessa minimizzassi l’accaduto. Myrdin e Jagan hanno in comune la capacità di usare la magia e probabilmente il progetto per la rinascita della Fratellanza Arcana avrà il suo peso nel rapporto fra i due.

Nessuno di noi adoratori di Sargantes dovrebbe mettersi in cattiva luce, ma io stessa ho compiuto un passo falso al Tempio di Tharion e dobbiamo essere cauti, ora più che mai, da quando ci mostriamo come una coppia. L’errore di uno di noi potrebbe coinvolgere l’altro.

Forse è per questo motivo che abbiamo deciso di arrestare Acaenn senza dargli troppe spiegazioni se non quella di prevenire  una eventuale cattura da parte dei Cavalieri. Lui si è incredibilmente fidato, probabilmente perchè conosceva Jagan. Ha udito solo degli accenni su un piano per lui ancora troppo misterioso ma ha acconsentito di farsi legare le mani e farsi condurre in gendarmeria, recitando una parte a beneficio dei presenti .  Ma anche lui è un figlio di Sargantes e se lo ha fatto è perchè sente che solo adora lo stesso oscuro signore può aiutarlo.

Spero che Jagan gli abbia raccontato anche il resto. Senza il Colonnello io non posso accedere alle prigioni evitando le  orecchie delle guardie ed Acaenn deve sapere TUTTO. Prima dell’interrogatorio. Prima che i Cavalieri pretendano un processo. Prima di ogni mossa falsa.

E mentre Acaenn farà la sua parte, io farò la mia…