Rispondi a: Missive IT [Comunicazioni tra confederati]

Forum Clan Federazione Umana del Commercio Missive IT [Comunicazioni tra confederati] Rispondi a: Missive IT [Comunicazioni tra confederati]

#3437

AkiraBio
Partecipante

[Una missiva viene consegnata al tesoriere da una delle guardie]

 

Messere,
io non faccio alcuna fatica ad accettare critiche, ho solo sottolineato la singolarità delle vostre risposte.
Dieci giorni fa mi dicevate che non stavo svolgendo un buon lavoro, l’altro giorno mi avete chiesto di restare, ieri vi prendete la libertà di cacciarmi definitivamente dal Clan.
Abbiate la bontà di mantenere un’unica linea di pensiero!

Come mai pensate che non abbia fatto un buon lavoro?
Vi voglio ricordare che io non sono il Doge, quindi non capisco a cosa vi riferite quando mi criticate.
Potrei tranquillamente fare lo stesso, visto che per anni non ho ricevuto una moneta, già solo per la mia presenza costante e continua qui a Minur, per tenere alto il nome del nostro Clan, soprattutto in momenti delicati quando tutti se ne sono andati, a partire da voi, da Ligeyla, Linn, Immemore ed altri.
Ho fatto ben oltre quello che era il mio compito.

Inoltre, non ho mai ricevuto alcun resoconto su quanto è stato ritrovato nella stanza di Saybeth.
Nessuno, compreso voi, mi ha messo al corrente  nel dettaglio su quali sono state le evidenze e i documenti che testimoniano la colpevolezza della nostra ex confederata, quindi, dal mio punto di vista, ci sono ancora parecchi dubbi in merito alla sua posizione.
Come mai non sono stato informato dei fatti?

Come mai avete deciso, solo a seguito delle mie scelte, di incontrare il Prefetto?
Perchè non proporre un incontro con lui in mia presenza?

E’ singolare e alquanto curioso quanto mi state scrivendo.

Sulla questione del pagamento per le mie prestazioni, non posso accettare la cifra proposta, è un’offesa al mio ruolo. Facendo banalmente due conti…due anni circa di lavoro non pagato…mille monete…sono circa quaranta monete al mese.

Giusto per farvi un paragone con i vostri amati Gendarmi, un apprendista guadagna molto di più.
Non credete che sia abbastanza ridicola la vostra proposta?

Fin quando tutte queste cose non saranno chiarite, non lascerò il palazzo.

In fede,
Myrdin

Myrdin Herbol