Rispondi a: Lezioni Scudieri di Tharion [ Caserme del tempio di Tharion] Runner – Enodar

Forum Le Stanze di Narin Lezioni Scudieri di Tharion [ Caserme del tempio di Tharion] Runner – Enodar Rispondi a: Lezioni Scudieri di Tharion [ Caserme del tempio di Tharion] Runner – Enodar

#3649

lotus
Partecipante

Ha seguito ogni movenza del suo allievo, il suo sguardo in particolare ed ha ascoltato le sue parole. Quando egli balza su di lui con un fendente accondiscende alla mossa lasciando che le spade si incontrino e che lo scudiero abbia la meglio nel disarmarlo, lasciando cadere la sua spada a terra, ma subito afferrando la spada dello scudiero spingendolo indietro, mentre piega il braccio libero lasciando scattare un violento mal rovescio al volto del ragazzo. Accompagna il suo gesto con dure parole ” Un cavaliere non usa l’inganno, ma affronta il nemico con le sue forze e le sue conoscenze, non si finge sperduto, perchè sa che Tharion lo protegge, come suo figlio. L’inganno è vostro nemico in quanto tale e voi lo allontanerete ogni volta che lo riconoscerete. L’inganno è figlio di Sargantes, nemico giurato di Tharion e pertanto anche vostro. ” allenta la presa della spada e si muove verso l’armatura e le armi lasciate poco lontano liquidando il suo allievo ” Per stasera l’allenamento è concluso Scudiero Enodar. Ora sta a voi meditare su ciò che avete visto, su ciò che avete udito e su ciò che avete imparato” intanto inizia a rivestirsi ed armarsi” La prossima volta faremo unicamente teoria, vi parlerò di alcuni dogmi religiosi, dei nostri nemici giurati e delle gerarchie dell’ordine, intanto continuate ad allenare il vostro fisico ed il vostro spirito come già sapete. Avete fatto miglioramenti in tal senso, ma la vostra strada è ancora lunga e piena di insidie.” attende la sua eventuale replica prima di salutarlo, avendo intanto finito di rivestirsi e armarsi come suo solito.