Rispondi a: Il cenacolo dei maghi [Locanda dell'Astro Calante – Myrdin @AkiraBio ]

Forum Le Stanze di Narin Il cenacolo dei maghi [Locanda dell'Astro Calante – Myrdin @AkiraBio ] Rispondi a: Il cenacolo dei maghi [Locanda dell'Astro Calante – Myrdin @AkiraBio ]

#3655

AkiraBio
Partecipante

Personaggio: Myrdin
Status: Integro
Descrizione n.5

____________________________________________________________________

Perdonatemi…intendevo dire Milady Saybeth.
Madama Ligeyla è scomparsa anch’ella appena dopo la riapertura della città, sulla scia di molti altri cittadini.

Precisa prima di riprendere a sorseggiare il vino.
Attende che l’uomo termini il suo pensiero, indi risponde.

Chissà!
Può essere che sbagli io il ragionamento ma, onestamente, troppe cose dell’ultimo periodo non mi tornano.
Quello che so è che ho sempre agito negli interessi del Clan…e per interessi non intendo quelli economici…parlo di reputazione e di rispetto all’interno del tessuto cittadino.
Mi sono proposto per il ruolo di Doge più volte, sia in passato sia con Messere Galber, ma lui è sempre stato contrario. Avevo voglia di prendere in mano la situazione e di scrivere nuove pagine della storia di questo Clan, rifondandolo, ma niente.


Si ferma qualche secondo, compiendo una veloce panoramica della locanda.


Per quanto riguarda la Torre dell’Alta Magia, poi, anche qui, come vi dicevo…il Prefetto ha dato l’incarico ad altri di governarla, io ero lì solo come aiuto e supporto, in quanto esperto mercante e in quanto studioso delle arti magiche…ed è stato un altro buco nell’acqua.
Quando Nilatak è scomparso, senza lasciare traccia alcuna, ho chiesto al Prefetto, in una delle sue apparizioni, di affidarmi l’incarico di responsabile delle arti magiche e, quindi, di assumere il controllo della Torre, ma niente…mi ha detto che avremmo dovuto aspettare Nilatak…il suo preferito.

 

Sorride un po’ stizzito.


Onestamente, mio caro Heylel, io non ho bisogno di mendicare nessun ruolo nè tanto meno ho bisogno di raccimolare consensi da terze parti.
Sono estremamente consapevole delle mie qualità e delle mie conoscenze e so come impegnare il mio tempo.
Se qualcuno ha bisogno di me può tranquillamente cercarmi, così come avete fatto voi.
Io ho già fatto abbastanza per questa città.

Myrdin Herbol